La torre di Sa Mora in fase di restauro

torre sa mora

La torre di Sa Mora (San Vero Milis) circondata dalle impalcature. Durante i lavori di recupero dell’edificio, costruito nel 1578 sul promontorio di Capo Mannu a guardia delle saline, una piacevole sorpresa: è venuta alla luce un’antica  pavimentazione Continua a leggere

Annunci

La sala dell’ordine dei medici intitolata al giovane chirurgo ghilarzese Antonio Carta, tragicamente scomparso

Madre di Antonio Carta e Dott

“Mamma, io voglio fare il medico, e voglio curare i sardi, perché i sardi vanno a cercarsi un pezzo di pane in Continente, in Europa e anche nel mondo e io voglio che i sardi non vadano a cercare anche la salute fuori dalla Sardegna” Continua a leggere

L’istituto Italiano dei Castelli e il Palazzo Giudicale

Porta a mari in una ricostruzione del compianto Mauro Ferreri

E’ stata istituita la delegazione di Oristano dell’Istituto Italiano dei Castelli: il presidente è l’ingegner Carlo Caboni, la sezione si articola in quattro commissioni: I Castelli storici, II Torri costiere, III Nuraghes, IV La vita dei sardi.  Per l’occasione è venuta a Oristano la Continua a leggere

La statuetta del centro benessere

santa caterina

Oristano, piazza Roma, atrio di un centro benessere. Nel luogo in cui sorgeva la chiesa di Santa Caterina si trova ancora una statuetta, con una scritta: Ecclesiae Sanctae Catharinae Veteri Loco Continua a leggere