“Il santuario degli eroi infranti”

momo-zucca-web2

Il “Santuario degli eroi infranti”, è questa la definizione che usa l’archeologo Raimondo Zucca per descrivere all’uditorio del salone parrocchiale di San Giuseppe Lavoratore il sito di Monti Prama. Le statue – dice il professore – furono distrutte intenzionalmente, lo dimostrano le migliaia di frammenti finora trovati, le teste tagliate, pezzi di statue dentro le tombe e Continua a leggere

Annunci