Riappropriarsi del Palazzo dei Giudici d’Arborea

architetto virdisGià da qualche mese, come tutti sanno, il carcere di Oristano è stato trasferito dalla piazza Manno alla frazione di Massama. La struttura era rimasta interdetta al pubblico per circa due secoli poiché, ancor prima della costruzione del braccio cellulare e della destinazione ad istituto di pena nel 1872, i locali preesistenti erano Continua a leggere

Annunci

L’iscrizione nella Torre di Mariano II e il Vernaccia Mob

Da venerdì 1 Giugno sulla Torre di Mariano II si potrà leggere di nuovo il testo dell’iscrizione che il giudice d’Arborea fece porre al termine dei lavori di costruzione, nel 1290. La lastra originale era stata rimossa per sottrarla alle intemperie circa quindici anni fa Continua a leggere

“Itaca” mostra d’arte contemporanea nei locali del Consorzio Uno

Il Consorzio Uno insieme al Comune di Oristano e a B&BArt Museo di arte contemporanea Italia-Colombia hanno realizzato nei locali del chiostro del Carmine la mostra d’arte contemporanea Itaca; il nome è tratto dalla poesia di Kostantinos Kavafis Continua a leggere